CUBE

INTERAZIONI DI CURA E MEDICINA

patch adams

CUBE individua nelle relazioni medico/paziente e nei rapporti di cura in generale uno dei luoghi più significativi della definizione contemporanea delle identità e dei rapporti interpersonali. Il valore emblematico della medicalizzazione, nelle sue varie forme, dipende in modo sostanziale dalla varietà delle forme che assume la distribuzione delle rispettive competenze (quanto sa e/o può l'operatore sanitario, quanto può sapere e/o decidere il paziente, come e quando quest'ultimo acquisisce lo statuto di paziente, ecc.)  e dal modo con cui la società contemporanea pensa e pratica la manipolazione dei corpi.
L'organizzazione degli spazi ambulatoriali, le scansioni temporali dei percorsi di cura, la percezione del corpo proprio e dei suoi stati, la definizione della malattia e della salute, la dimensione privata e quella pubblica di ciò che viene inteso come “sanitario”, ecco altrettante occasioni di indagine per le quali produrre osservazioni etnografiche di situazioni concrete e analisi semiotica dei dati.

 



PAROLA E TERAPIA
Questa ricerca sulla comunicazione del dolore cronico è stata condotta in collaborazione tra la fondazione ISAL di Rimini e l'Università di Bologna. Lo studio, condotto su Facebook, trae le mosse da una discussione con un gruppo di pazienti affetti da dolore cronico sui loro problemi, biografia e vita quotidiana...

Leggi tutto...
 


Our website uses cookies, as almost all websites do, to help provide you with the best experience we can. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information