CUBE

 

LA PASSEGGIATA DI MONTEROTONDO
Progetto di architettura partecipata

 

passeggiatamonterotondo01
passeggiatamonterotondo01
passeggiatamonterotondo02
passeggiatamonterotondo03

 


Analisi etnosemiotica di Viale Buozzi a Monterotondo (RM), in vista della ristrutturazione, previo percorso di partecipazione cittadina, del viale stesso e dei suoi arredi, da parte dell'Amministrazione Comunale con incarico ad uno studio di architettura. L'indagine ha preso in esame le modalità con le quali si svolge quotidianamente un rito classico della provincia italiana, quello della passeggiata, o “struscio” o “vasca”, nella quale buona parte degli abitanti del paese si incontra per scambiarsi, per così dire, segnali di presenza. L'analisi ha potuto rilevare quali assi portanti dell'organizzazione spaziale della struttura viaria risultavano dominanti per le valorizzazioni dei percorsi e dei vissuti dei cittadini, quali scansioni temporali della giornata tipica diventavano significative per l'uso collettivo di una parte di città e quali tipi di comportamento, con quali vettori dinamici e quali “sottolineature” e “accentuazioni”, si realizzavano nel contesto urbano condiviso.
Il materiale prodotto è servito sia come elemento ulteriore di conoscenza delle strutture urbanistiche per i progettisti incaricati dell'intervento, sia all'interno dei laboratori di progettazione partecipata, consentendo agli intervenuti di discutere di aspetti del loro spazio urbano raramente esplicitati nei discorsi e nei racconti pubblici, ma riconosciuti in seguito come decisivi per l'apprezzamento, da parte di tutti, del “loro viale” e delle sue storie.


Progetto:
Consulenza

Committente:
Amministrazione Comunale di Monterotondo (RM)
studio tamassociati

Anno:
2003-2007

Status:
Realizzato

Location:
Monterotondo (RM)

Consulenti:
Cecilia Gallotti




Responsabile CUBE:
Francesco Marsciani